Categorie
Stories

Cos’è la tecnologia RFID e quali sono i suoi vantaggi?

Le nuove versioni del caricatore per auto elettriche Prism Solar utilizzano la tecnologia RFID, come funziona? scopriamolo insieme.

La tecnologia RFID sta diventando sempre di più un prezioso alleato tecnologico per le aziende contemporanee come Silla Industries. Questo è dovuto all’estrema versatilità dell’identificazione in radiofrequenze (RFID) che ben si adatta ad applicazioni diverse in vari settori economico-commerciali e, soprattutto, ad una raggiunta maturità di questa tecnologia che oggi si presenta come altamente stabile e affidabile, anche per l’attivazione di una colonnina di ricarica per auto elettriche come Prism Solar

Cos’è RFID?

 L’acronimo RFID, in inglese significa: Radio-Frequency IDentification. È una tecnologia di  identificazione a radiofrequenza, per il riconoscimento e validazione e/o memorizzazione automatica di informazioni a distanza. 

Come funziona la tecnologia RFID con la colonnina di ricarica Prism Solar?

Uno dei modi che esistono per l’attivazione del caricatore per auto elettriche Prism Solar è utilizzando una delle due chiavette RFID che vengono fornite in dotazione sia con la versione monofase che trifase. 

L’identificazione e lo scambio di informazioni tra la chiavetta e Prism Solar avviene in radiofrequenza. Una delle più recenti implementazioni di RFID è lo standard Near Field Communication, che permette scambio dati tra due dispositivi a distanza di circa 10 cm (ma con velocità di trasmissione di circa 424 kbps.)

Qual è l’utilità delle chiavette (tag) RFID dei Prism Solar?

Le diverse versioni delle colonnine di ricarica Prism Solar comprendono un lettore RFID sotto la cover frontale che attivano la carica di Prism avvicinando una qualsiasi delle due chiavette RFID in dotazione. Da utilizzare, ad esempio, per avviare la carica della vettura in situazioni dove non sia possibile (o desiderato) che la carica si avvii automaticamente all’inserimento del connettore nella vettura.

Uno strumento per ogni business

L’RFID è usato in molte industrie e aree di business diverse. La sua tecnologia robusta e affidabile la rende adatta all’uso su larga scala in molti ambienti diversi. Infatti, le tag RFID sviluppate per i nostri Prism Solar, al di là di essere molto utili per l’attivazione della vostra colonnina di ricarica, sono anche molto resistenti, possono essere inserite nel vostro portachiavi senza preoccupazioni.  

I sistemi RFID aiutano le organizzazioni ad assegnare, identificare, tracciare e controllare sia nelle imprese pubbliche che in quelle private, risparmiano costi, aumentano la produttività e migliorano il servizio.

Come influisce l’uso di RFID su qualsiasi business?

La RFID è una tecnologia molto versatile con applicazioni in qualsiasi business – dal controllo dei processi di produzione alla manutenzione e all’ispezione delle attrezzature, alla gestione dei beni e alla tracciabilità delle merci fino alla distribuzione. Dipende dall’uso che le persone vogliano dargli.

Quali sono i vantaggi dell’uso di RFID

I sistemi RFID offrono dei vantaggi alle aziende di tutte le dimensioni, permettendo loro di migliorare rapidamente l’efficienza e ridurre i costi automatizzando i processi e migliorando l’utilizzo dei beni e la qualità. La RFID può costituire la base di un efficace sistema di gestione delle risorse ed è anche il cuore dell’Internet delle cose.

Ecco alcuni dei vantaggi della RFID:

Tracciare i beni e gestire l’inventario

Tenere traccia dei beni e dei materiali è una sfida per la maggior parte delle organizzazioni – che si tratti di componenti su una linea di produzione, di prodotti finiti che vengono spediti, di contenitori industriali che devono essere restituiti, o di strumenti, computer portatili e altre attrezzature di alto valore che spesso spariscono. I sistemi RFID offrono un modo veloce e affidabile per tracciarli senza dover contare ogni singolo articolo.

Con le applicazioni RFID potete vedere immediatamente quanti articoli avete di qualsiasi tipo e la loro posizione o in quale fase del processo si trovano. Per esempio, e possibile tracciare gli articoli dal momento in cui vengono ricevuti nei negozi, rilasciati alla produzione e utilizzati in un articolo finito. Questo facilita la gestione dell’inventario, l’esecuzione di verifiche e audit delle scorte e il controllo delle “differenze inventariali”. L’RFID può anche aiutare a trovare articoli che si trovano sul posto ma che sono stati smarriti.

Risparmiare tempo e denaro attraverso l’automazione. 

Le applicazioni RFID possono tracciare automaticamente il movimento delle merci e caricare le informazioni nel sistema ERP o di gestione finanziaria. Quindi possono eliminare la necessità di compilare manualmente i moduli e sostituire i fogli di calcolo obsoleti. L’uso di lettori fissi in punti chiave può far risparmiare ancora più tempo – e su una linea di produzione, per esempio, può eliminare completamente la necessità di un intervento manuale.

Migliorare la precisione e la disponibilità dei dati.

Poiché i dati vengono raccolti e caricati elettronicamente, la RFID evita anche gli errori di trascrizione, la duplicazione dei dati e gli “articoli mancanti” quando viene usata per raccogliere dati su un gran numero di articoli contemporaneamente. L’uso di sistemi basati su cloud permette a chiunque nell’organizzazione di vedere dati aggiornati sulla posizione o sullo stato degli articoli. I dati possono anche essere condivisi con i clienti.

Migliorare la sicurezza.

I sistemi RFID permettono alle aziende di controllare quando le attrezzature e i veicoli sono stati ispezionati o quando l’ispezione è prevista, e di limitarne l’uso se non sono soddisfatte certe condizioni. 

Migliore qualità e tracciabilità.

I sistemi RFID possono anche aiutare a garantire che gli articoli siano passati attraverso tutti i controlli e i processi corretti – per esempio, una caldaia è stata assemblata correttamente ed è stata ispezionata e approvata prima di essere consegnata al cliente, migliorando così la qualità e riducendo il numero di resi. L’etichettatura RFID può aiutare a garantire la tracciabilità tracciando un articolo fin dal suo punto di origine.

Aumento delle entrate.

Migliorando la gestione dell’inventario, le organizzazioni che utilizzano la RFID possono fornire un servizio che crea una differenziazione competitiva e promuove una maggiore soddisfazione del cliente con l’opportunità di vendite più alte e margini migliori.

Informazioni di gestione più approfondite

Poiché la RFID permette di catturare i dati in tempo reale nelle diverse fasi del ciclo di vita del bene o del prodotto, fornisce informazioni di gestione più approfondite per la pianificazione e gli scopi operativi. Le aziende possono usare queste informazioni per migliorare ulteriormente l’efficienza.

Tempo di ritorno rapido.

La RFID è una tecnologia molto efficace dal punto di vista dei costi e i risparmi sui costi e i maggiori ricavi ottenuti possono coprire molto rapidamente il costo dell’investimento iniziale.

Se hai un’attività e vuoi offrire l’opportunità di caricare le auto elettriche dei tuoi clienti mentre sono nel tuo stabilimento, come può essere d’aiuto sul tuo business?

Se nella tua attività hai diversi caricatori Prism Solar (monofase o trifase), ogni chiavetta RFID può aiutarti ad individuare il Prism che ogni cliente utilizzerà assegnandogli momentaneamente un Prism in particolare permettendogli di attivarlo con l’uso di una RFID.

Ma non solo, con l’informazione erogata dal nostro servizio my.silla.cloud puoi: 

  • configurare un prezzo di vendita per kWh per l’energia erogata ai propri clienti per la ricarica di veicoli elettrici
  • registrare ogni singola sessione di ricarica, indicando il totale dei kWh erogati e l’importo per la singola sessione
  • assegnare ogni sessione ad un cliente (utile per B&B o alberghi dove il cliente si fermi più giorni ed usufruisca più volte del servizio di ricarica)
  • raggruppare più sessioni di uno stesso cliente per avere un totale unico da addebitare
  • stampare una ricevuta non fiscale della/e sessioni di carica di un cliente (al quale andrà poi emesso un normale scontrino o ricevuta fiscale o una fattura)
  • stampare un riepilogo delle sessioni di ricarica erogate da Prism Solar