Prism Basic Monofase (spedizione in 30gg)

790,00 IVA inclusa

Prism Basic è il nuovo arrivo della famiglia Prism, incorpora tutte le funzioni essenziali per la ricarica di un’auto elettrica:

  • versione monofase 230V, per potenze di carica fino a 7,4kW (dipende dal contatore a cui è collegato)
  • fornito con cavo di lunghezza 5 metri (anche parcheggiando l’auto con lo sportello di ricarica lontano da Prism il cavo raggiunge comunque l’auto)
  • adatto ad ogni contatore monofase, di qualunque potenza (basta un contatore da 3kW e quando farai l’aumento della potenza installata al contatore, Prism Basic sarà già pronto ad erogare una potenza maggiore)
  • regola automaticamente i consumi per evitare il distacco dalla rete (non dovrai mai andare in cantina a riarmare il contatore per eccesso di assorbimento)
  • è fornito con cavo da 5 metri e connettore Type2 (lo standard in Europa)
  • è fornito con il sensore necessario al bilanciamento dei carichi
  • è aggiornabile a Prism Solar anche in momenti successivi all’acquisto, ottenendo tutte le funzioni di un Prism Solar, semplicemente sostituendo la cover frontale in dotazione con una Smart Cover (disponibile come accessorio separato)

Descrizione

Prism Basic Monofase condivide con gli altri prodotti della gamma Prism molte delle caratteristiche di base. Racchiude in un contenitore compatto ed elegante le funzioni essenziali ad un caricatore da parete per la ricarica di una vettura elettrica.

Prism Basic Monofase – caratteristiche tecniche:

è adatto ad ogni contatore monofase, di qualunque potenza
questo significa che può essere collegato anche a contatori di potenza inferiore (es. 3kW) permettendo comunque la gestione della carica di una vettura elettrica anche se, ovviamente, solo fino alla potenza massima erogata dal contatore presente nell’impianto. Ma quando dovesse essere aumentata la potenza disponibile al contatore, Prism Basic sarà già in grado di gestire la nuova potenza;

regola automaticamente i consumi per evitare il distacco dalla rete
indipendentemente dal contatore installato Prism Basic Monofase regola in automatico la potenza inviata alla vettura, misurando l’energia assorbita dal resto della casa, in modo che il contatore non intervenga mai per sovraccarichi dovuti alla tua auto elettrica, evitando di lasciarti al buio. Il sensore necessario al funzionamento è già compreso nella confezione;

è dotato di cavo integrato con connettore Type2
i connettori di Tipo 2 sono di fatto lo standard in Europa, nessun problema di compatibilità. Ed il cavo in dotazione è lungo 5 mt, può arrivare all’auto da caricare anche quando parcheggiata con lo sportellino di ricarica lontano dal muro;

è già dotato di RCM (Residual Current Monitor)
non è necessario aggiungere questa protezione per corrente AC/DC durante l’installazione perchè è già presente in Prism Basic Monofase, per garantire la massima sicurezza e per minimizzare i costi di installazione. Non si risparmia sulla sicurezza.

è aggiornabile a Prism Solar Monofase
anche a distanza di tempo dall’acquisto e dall’installazione Prism Basic può essere aggiornato a Prism Solar monofase, ottenendone tutte le caratteristiche tecniche, semplicemente sostituendo la cover frontale in dotazione con una Smart Cover (venduta come accessorio). L’aggiunta all’impianto di casa di un impianto fotovoltaico o di una connessione internet non disponibili al momento dell’installazione non vanificano l’investimento fatto acquistando un Prism Basic ma l’upgrade lo rende a tutti gli effetti un prodotto identico a Prism Solar Monofase.

nota:
Prism Basic monofase ha tutto quello che serve per caricare una vettura elettrica ma manca dell’elettronica per gestire la produzione in eccesso di un impianto fotovoltaico e manca di connessione internet, sia WiFi che via cavo, quindi non è gestibile da remoto. Queste funzionalità possono essere aggiunte in seguito con l’acquisto di una Smart Cover.