Categorie
Stories

Klimahouse 2022 Bolzano, Silla Industries è tra gli espositori

Silla Industries tra gli espositori di Klimahouse. Ci vediamo a Bolzano dal 18 al 21 Maggio per parlare di sostenibilità in edilizia e presentare una super novità.

Klimahouse – “Costruire bene, vivere bene”

La casa come un habitat intelligente per la gestione dei consumi a basso impatto è la visione dell’abitare del futuro promossa dalla Fiera Klimahouse 2022. Il rinnovato appuntamento con un pubblico esperto ed informato, composto da più di 36.000 visitatori provenienti da tutta Italia si terrà per la prima volta nel mese di Maggio, precisamente dal 18 al 21. Durante i 4 giorni in cui avrà luogo la rassegna, più di 100 speaker e 150 eventi correlati animeranno la Fiera leader per la sostenibilità in edilizia.

Smart e consapevole – un’anteprima dell’abitare del futuro

Avvolgere la persona in un ambiente domestico moderno significa mettere a sua disposizione una dimora dalle elevate prestazioni energetiche, capace di rispondere adeguatamente alle esigenze abitative del futuro tra cui la necessità di ricaricare l’auto elettrica presso la propria abitazione. Klimahouse dona ampio spazio all’innovazione e alle giovani imprese che, come la nostra, stanno rivoluzionando il modo in cui produciamo e consumiamo energia. In questo frangente Silla Industries si inserisce alla perfezione, portando in Fiera tutta l’innovazione di uno dei nostri prodotti di punta: Prism Solar RFID e la novità assoluta: l’Energy Hub 149, una soluzione poliedrica e multifunzionale che risponde a 360 gradi alle esigenze abitative del futuro.

Vieni a conoscere Prism Solar RFID & Energy Hub 149

Prism Solar RFID è la colonnina di ricarica smart che ricarica, gestisce e comunica. Ricarica l’auto in 3 diverse modalità tra cui la Solar, vale a dire utilizzando esclusivamente l’energia solare prodotta in eccesso dall’impianto fotovoltaico, gestisce i consumi energetici dell’impianto domestico impedendo al contatore di sovraccaricarsi e comunica con lo user tramite app dedicata.

Con il lancio di Energy Hub 149 vinciamo la sfida del futuro: offrire all’utente un apparecchio poliedrico e completo, al punto che arriva ad anticipare quelle che saranno le tendenze in materia di ingegneria meccanica dei prossimi anni. Grazie alle sue caratteristiche tecniche e funzionali infatti, Energy Hub diventa il centro unico per la gestione dell’energia e della comunicazione delle case del domani. Un vero e proprio manager dei consumi elettrici che dialoga con contatore, impianto fotovoltaico e auto elettrica fungendo da caricatore per auto, inverter ibrido e modem router per la connessione di tutta la casa.

Due prodotti “future proof”, a prova di futuro, pensati e realizzati secondo il principio che ci guida e che siamo fieri di presentare in quest’importante occasione.

Riqualificare conviene

Una fiera come Klimahouse assume ancor più rilevanza in presenza degli incentivi dedicati alla riqualificazione energetica degli edifici come il Superbonus 110% che, accanto agli interventi trainanti, permette la realizzazione di interventi trainati come l’installazione di una colonnina di ricarica. Ecco che in questo contesto risulta molto utile incontrare di persona i produttori sia per gli acquirenti finali che per i clienti business come gli imprenditori edili che vogliano creare le dimore per i condomini del domani. Già perché Prism, sia nella versione Basic che in quella Solar, si dimostra una valida risposta nel caso di installazione o in contesti domestici esclusivi (casa singola) o accessibili a più utenti, come i garage condominiali

Inoltre, come ormai noto, l’efficienza energetica degli edifici è una variabile che sta acquisendo sempre più peso nel panorama della compravendita e della costruzione ex novo delle unità abitative, capace di influire in modo deciso sul prezzo finale e sulla qualità abitativa del proprietario, nonché della collettività.

Appuntamento quindi a Bolzano per approfondire la conversazione e conoscerci di persona, verrete a trovarci?